Accesso rapido:




Potrebbero interessarti anche: Palazzo Reale Palazzo Madama Palazzo Carignano

Palazzo Carignano

Una perla di Guarino Guarini

Realizzato fra il 1679 e il 1684 da Guarino Guarini su incarico del principe Emanuele Filiberto di Savoia Carignano, Palazzo Carignano presenta una delle facciate più originali del barocco: curvilinea e con un gioco di linee concave e convesse che rappresentano una novità per questo stile architettonico.
 
Palazzo Carignano affaccia su Piazza Carlo Alberto, uno degli angoli più eleganti di Torino, delimitata sul lato opposto dalla facciata neoclassica delle ex scuderie del principe di Carignano,ora sede della Biblioteca Nazionale Universitaria (1959-1973).
 
 
 
L' interno di Palazzo Carignano
Dal vestibolo due scaloni in curva portano al piano nobile, dove era il salone delle feste trasformato nel 1848 in aula del Parlamento subalpino e poi in Parlamento Italiano fino al trasferimento della capitale da Torino a Firenze nel 1865.
 
Palazzo Carignano, oltre ad ospitare numerose opere del Legnanino, è sede del museo Nazionale del Risorgimento italiano, dell'Istituto di Studi di Storia del Risorgimento e della Soprintendenza per i Beni Artistici e Storici del Piemonte.
 
 
Informazioni:
Indirizzo: Via Accademia delle Scienze 5
Telefono: 011.562.11.47 (museo Nazionale del Risorgimento)
 
 
 
Stampa questa pagina (Palazzo Carignano) Si aprirà  una nuova finestra. Richiedi informazioni (Palazzo Carignano).

Share this page:

Ricerca offerte

Collabora con noi Inserisci la tua struttura